Copertura in legno lamellare di abete con sagoma mezzo padiglione e tre abbaini con una superficie di 315 m2 circa.

Sulla struttura è stato posato un perlinato da 20 mm, barriera vapore ed un pacchetto isolante in fibra di legno da 14 cm, così da ottenere un basso consumo energetico.

Il pacchetto isolante è stato dotato di una camera di ventilazione con un secondo tavolato, che garantisce un maggior confort all'interno dell'edificio e durabilità della struttura.

Successivamente sull'intradosso del tavolato è stata posata una membrana impermeabile ed il manto di copertura con Monocoppo Tech.

Per dare luce a tutto l'ambiente sono state montate 3  finestre-lucernari Velux.

Progettista: Geometra Antonio Vellucci